Apps Erasmus+, Uricani (Romania) 12-18 maggio 2019

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Foto di gruppo dei partners del progetto

Foto di gruppo a Uricani

 

Si è appena concluso il secondo meeting di scambio tra studenti nell'ambito del Progetto Apps Erasmus +. Dal 12 al 18 maggio, 6 alunni delle classi 4B e 4F ed i docenti M.Roberta Cappelletti, Anna Leone e Alberto Sacco del Liceo Artistico Mengaroni, hanno visitato la Romania come ospiti del Liceul Tehnologic Ratezat di Uricani in Transilvania. Nel corso della settimana, insieme agli studenti delle scuole partner, IC Gaudiano di Pesaro, Polo 3 di Fano, Istituto Mercantini di Fossombrone, Zespol Szkol Centrum Educaji di Plock in Polonia e Escuela de Arte Almodovar in Ciudas Real, Spagna, gli alunni hanno presentato i propri lavori multimediali sul tema "Understanding media" seconda unità del modulo verticale sulla prevenzione del cyberbullismo. Hanno inoltre preso parte ad un workshop sull'informazione nel modo dei social media ed hanno prodotto alcuni video lavorando in collaborazione con le altre scuole partecipanti. I nostri ospiti ci hanno mostrato le proprie tradizioni artistiche ed alcuni luoghi storici e naturali di grande fascino e importanza culturale, come il Castello di Deva, un monastero ortodosso di origini antichissime, la città natale e le opere dello scultore Constantin Brancusi, la città di origine romana Alba Iulia. Siamo stati accolti con grande calore e generosità dalla scuola locale e dalle istituzioni locali. Il motto finale adottato dai nostri studenti ?"Romania, Casa Mia!"

The second pupils exchange within the Erasmus + Apps Project has just ended. From 12 to 18 May, 6 pupils of classes 4B and 4F and their teachers M.Roberta Cappelletti, Anna Leone and Alberto Sacco of Liceo Artistico Mengaroni, visited Romania as guests of Liceul Tehnologic Ratezat of Uricani in Transylvania. During the week, together with the partner schools, IC Gaudiano of Pesaro, Polo 3 of Fano, Istituto Mercantini of Fossombrone, Zespol Szkol Centrum Educaji of Plock in Poland and Escuela de Arte Almodovar in Ciudas Real, Spain, the students presented their own multimedia works on "Understanding media", the second unit of the vertical module on the prevention of cyberbullying. They also took part in a social media information workshop and produced some videos working in collaboration with other participating schools. Our guests showed us their artistic traditions and some historical and natural places of great charm and cultural importance, such as the Deva Castle, an Orthodox monastery of ancient origins, the birthplace and works of sculptor Constantin Brancusi, the city of Roman origin Alba Iulia. We were greeted with great warmth and generosity by the local school and local institutions. The final motto adopted by our students? "Romania, Casa Mia!"

 

Foto-libro animato / reportage del viaggio a Uricani 

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti

Contatore visite