Concorso "Cittadini di un'Europa libera dalle mafie"

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Gli studenti e le studentesse delle classi 3A e 4D del Liceo Artistico “F. Mengaroni” hanno aderito al concorso ministeriale promosso dalla Fondazione Giovanni Falcone “Cittadini di un’Europa libera dalle mafie”, in occasione del XXIX anniversario delle stragi di Capaci e Via D'Amelio. 

La finalità del concorso è di far riflettere le nuove generazioni sulla tragicità di tale evento, affinché non venga reso vano il lascito dei cittadini che hanno profuso il loro impegno nella lotta contro le organizzazioni criminali. 

Gli elaborati svolti dagli allievi sono stati diversi, dalla produzione di video alla rappresentazione grafica di due figurini della sezione Fashion Design mettendo in evidenza il tema mafia. L'elaborato che ha superato la prima fase della valutazione regionale, è il video “Cittadini di un'Europa libera dalle mafie” realizzato da un gruppo di studenti di 3A, Lisa Giacomini, Alessia Semproli, Mariavittoria Sarti, Beatrice Barucca e Alice Pagnoni. Il video è stato selezionato tra le scuole secondarie di II grado marchigiane e inoltrato dall’U.S.R. Marche alla Fondazione Falcone.  

Nella mattinata del 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, a Palermo si è svolta la cerimonia di premiazione delle scuole vincitrici, in diretta TV su Rai 1.  
Le più sentite congratulazioni alle classi 3A e 4D per i lavori svolti sul tema della mafia.


#PalermoChiamaItalia 23maggio #dicosasiamoCapaci

Link dell'articolo pubblicato sul Resto del Carlino domenica 23 maggio 2021.

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti

Contatore visite