Circolare n. 125 - Organizzazione dell'attività didattica dal 3 novembre e nota dell'USR Marche

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Gent. mi,

con la presente si comunica che è stata emanata dalla Giunta Regionale Marche l’Ordinanza n. 40 del 31.10.2020 (di seguito allegata) secondo la quale “le Istituzioni Scolastiche di Secondo grado, Statali e Paritarie, adottano la didattica digitale integrata al 100 per cento delle attività con la possibilità di svolgere in presenza le attività laboratoriali e le verifiche scritte. E’ in ogni caso garantita la frequenza per gli alunni con bisogni educativi speciali e per gli alunni con difficoltà di collegamento telematico dal proprio domicilio”. Preso atto di quanto sopra, in attesa di eventuali prossime diposizioni normative, nell’ottica di ridurre al minimo gli spostamenti e di riorganizzare l’attività didattica, si dispone: 

1) E’ sospesa l’attività didattica in presenza per tutte le classi dal 3 al 24 Novembre (come da Ordinanza Regionale).

2) Per gli alunni con disabilità (previo confronto docenti di sostegno e famiglie) si programmeranno attività in presenza e/o a distanza a seconda della situazione e delle esigenze (la docente referente del sostegno fornirà un quadro esaustivo degli alunni in presenza e dei docenti di sostegno che effettuano servizio a scuola).

3) I genitori degli alunni con difficoltà di collegamento telematico e con bisogni educativi speciali, che non riescono a seguire le lezioni a distanza, potranno chiedere di frequentare in presenza inviando la richiesta al seguente indirizzo mail pssd07000n@istruzione.it. Per motivi organizzativi tali studenti inizieranno la didattica in presenza solo dopo che l’Istituto avrà inviato autorizzazione tramite il coordinatore di classe (in questo momento delicato si consiglia di prevedere spostamenti solo in caso di forte necessità – eventualmente per problemi di collegamento inviare una mail per chiedere supporto al seguente indirizzo: documentazione@isamengaroni.it ).

4) I docenti effettueranno il loro servizio a distanza; solo nelle classi con eventuali alunni in presenza i docenti faranno lezione nell’aula collegandosi on line con gli altri studenti della classe che seguono le lezioni da casa. In questo ultimo caso si dispone il rispetto scrupoloso delle seguenti indicazioni:

a) posizionamento degli studenti con il massimo distanziamento possibile;

b) mascherina (indossata sia dal docente che dagli allievi);

c) sanificazione costante delle mani (con i gel a disposizione);

d) aerazione continua degli ambienti;

e) rispetto di quanto previsto nei protocolli in vigore e nelle normative condivise.

5) Per la realizzazione delle attività laboratoriali in presenza e sugli aspetti organizzativi, giungerà ulteriore comunicazione previa rivisitazione dell’orario.

6) In merito alle prove di verifica si chiede a tutti i docenti di programmarle in maniera diluita nel tempo, non concentrandole negli eventuali momenti in presenza che verranno in futuro programmati.

7) Il contingente presente a scuola non potrà superare il limite del 25% giornaliero degli studenti. Si chiede la preziosa collaborazione di tutti, in questa situazione molto delicata, nel prestare la massima attenzione, nell’assumere comportamenti corretti all’interno della scuola ma soprattutto durante il tragitto e durante il tempo vissuto al di fuori del contesto scolastico. Si allega l’Ordinanza Giunta Regionale Marche n. 40 del 31.10.2020 e Ordinanza e nota n. 23378 del 2/11/2020 dell’Ufficio Scolastico Regionale. Eventuali variazioni alla presente (che sostituisce le precedenti circolari) verranno tempestivamente comunicate. Si chiede pertanto di consultare con frequenza la “Bacheca” di “Classe Viva” e il sito web “Comunicati” di “Segreteria Digitale”.

Allegati

Contatti

Contatore visite