Emergenza sanitaria – sportello di assistenza a distanza del Centro Autismo Regionale

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

A seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo 2020 del Decreto Legge n.18 del 17 marzo 2020, che ha fornito ulteriori indicazioni operative in merito alla ge-stione dell’emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus, con particolare riferimento all'atten-zione per i soggetti più deboli (leggasi studenti disabili) si informano le SS.LL. che, durante l’emergenza Covid 19, l’attività del Centro Autismo Regionale - Neuropsichiatria Infantile Ospedali Marche Nord cambia le sue modalità di sostegno alle famiglie e ai bambini.


“Lontani ma vicini” è il nuovo sportello telematico, già operativo, al quale si potrà accedere dal lunedì al venerdì inviando una mail a:

 

neuropsichiatriainfantile@ospedalimarchenord.it

e

centroautismo.npi@ospedalimarchenord.it


scrivendo il nome e cognome dei genitori, il nome del bambino, un breve quesito e inserendo il proprio contatto telefonico.
Questo consentirà ai professionisti di programmare un colloquio telefonico o web e mantenere un costante contatto con le famiglie.

 

  • I genitori dei bambini con disturbi evolutivi residenti nel territorio dell’Azienda Ospedali Marche Nord possono accedere allo Sportello di Neuropsichiatria infantile (NPI) inviando i contatti a:


neuropsichiatriainfantile@ospedalimarchenord.it

 

Il servizio eroga:


– supporto alle famiglie;
– colloqui di sostegno psicologico;
– indicazioni su attività che favoriscano lo sviluppo del linguaggio;
– indicazioni sulle attività di gioco che sviluppino le abilità grafiche e le abilità motorio prassiche;
– indicazioni per il sostegno ai minori con disturbi dell’apprendimento.

 

  • I genitori dei bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico residenti nella Regione Marche possono scrivere all’indirizzo mail:

 

centroautismo.npi@ospedalimarchenord.it

 

Il servizio eroga:
– supporto alle famiglie;
– suggerimenti per l’organizzazione della routine quotidiana e creazione di attività funzionali e di intrattenimento;
– suggerimenti per individuare strategie per migliorare le abilità adattive e di autonomia;
– suggerimenti per le attività che favoriscono lo sviluppo della comunicazione e del linguaggio;
– indicazioni per le attività accademiche riguardanti gli apprendimenti.

 

L’equipe medica e infermieristica della Neuropsichiatria Infantile sarà presente in reparto, dal lunedì al venerdì, per rispondere alle vostre richieste e gestire le urgenze comprovate (0721.882419).

Allegati

Contatti

Contatore visite